Il Tartufo Bianchetto:

Il Tartufo Bianchetto o Marzuolo (Tuber Albidum Pico) è un'altra specie di tartufo bianco ma molto meno apprezzato e per questo molto meno costoso. Comunque il tartufo bianchetto ha i suoi estimatori e viene raccolto e consumato in grandi quantità. Il suo aroma è abbastanza forte, un po' piccante e agliaceo ma gradevole in quantità moderate e può essere cucinato nello stesso modo del tartufo bianco pregiato. Il suo periodo di raccolta va dai primi di dicembre alla fine di aprile, ma può variare da zona a zona. Il terreno dove si raccoglie è molto vario, sabbioso-limoso, semplicemente sabbioso come nei litorali o calcareo-argilloso e si può trovare anche in terreni molto asciutti nel periodo estivo. Anche il tartufo bianchetto cresce in sinbiosi con le radici delle piante come il Pino Domestico, il PinoNero, il Pino Silvestre, Roverella, Cerro, Faggio, Cisto Rosso, Pioppi Bianchi e Neri
Tartufo Bianco
Tartufo Nero
Tartufo Bianchetto
di Penna Marco & C. s.n.c. Via G. Sorel 3/b - 06012 Città di Castello (PG) - P.iva 02755350549 Tel. 347-6754018 - Email pmtartufi@hotmail.it